Materiale
Informativo
avatar

Alessandro Marzocchi

1 anno fa

domenica 5 maggio 2019, h 21

associazione

COMUNITA’ di PUNTA ALA


Verbale dell’assemblea ordinaria del 20 aprile 2019, Punta Ala, Gualdo delegazione comunale, dalle 18 alle 19,45. approvato dal direttivo con scambi via mail.

Intervenuti.
Berni Daniele, Boeddu Emanuele, Bucciarelli Antonio (per delega a Marchegiano Paola), Canossi Barbara, Cattaneo Patrizia (per delega a Lessi Renato), Cecchinelli Andrea, Del Sasso Gian Paolo, Del Sasso Lanfranco, Dodi Maria Antonia, Dragonetti Lucio e Giovannetti Luisa (per delega a Lessi Renato), Grossi Alberto (dalle 19,10), Fabiani Mario (per delega ad Emanuele Boeddu), Lessi Renato, Marchegiano Paola, Marzocchi Alessandro, Pelosini Giuliano, Poppi Victor,
per l’approvazione del bilancio al 31.12.2018 sono intervenuti anche Di Mase Valfredo, Giorgio Fontana (per delega a Canossi Barbara), Gennaro Mirella, Sabatini Anna Luisa (per delega a Canossi Barbara),
Rusconi Clerici Giulia.
Presiede l’assemblea Alessandro Marzocchi.

Relazione.
Anticipata ai soci via mail inviata a fine marzo, pubblicata all’indirizzo https://www.comunitadipuntaala.it/infodiscs/view/118

Dibattito.
Polo, raccolte fondi. Maria Antonia Dodi ha chiesto se la raccolta fondi sia prevista soltanto per il polo oppure anche per altri scopi e se vi sarà un controllo sulla destinazione di quanto raccolto.
Marzocchi precisa che la raccolta fondi è uno strumento utilizzabile per ogni obiettivo che COMUNITA’ ritiene interessante, polo od altri; ricorda che il torneo di polo è in corso di svolgimento, come tutti possono vedere e che gl’importi saranno messi a disposizione di chi ha organizzato l’evento cui vanno meriti e responsabilità.
Sul punto, Valfredo Di Mase ha affermato che l’associazione deve impegnarsi nel perseguire il suo scopo – valorizzare, rilanciare Punta Ala – dichiarandosi contrario ad altre azioni quali raccolte fondi.
Posizioni analoghe ha sostenuto Victor Poppi, ricordando le poche risorse disponibili, sia economiche che di persone.
Anche Roberto Fusco ha manifestato opinioni simili a quelli di Di Mase, pur apprezzando l’impegno in favore del polo, definendo l’azione di COMUNITA’ come positiva opera da rompighiaccio.
Mirella Gennaro vede l’associazione come un supercondominio, vorrebbe più coordinamento e minore dispersione, ritiene che raccogliere fondi sia estraneo all’attività associativa.

Voti.
Le proposte presentate sono state approvate, in particolare:
sono stati approvati il bilancio al 31.12.2018 ed il programma di previsione (unanimità).
sono stati eletti nel direttivo Emanuele Boeddu e Gian Paolo Del Sasso (unanimità).
è stata approvata la proposta di aprire una raccolta fondi pubblica a favore del torneo di polo con versamento iniziale di € 500 da parte di COMUNITA’ (unanimità).
è stata approvata la raccolta fondi in favore di Huntigton onlus (un voto contrario e due astensioni).

Prima di chiudere l’assemblea, Marzocchi invita l’associazione a prepararsi ad una nuova guida, anticipando che non si presenterà al rinnovo cariche previsto fra un anno; ha spiegato di considerare il ricambio come cosa fisiologica e come verifica della validità del progetto: se è buono andrà avanti anche con altri, sotto la cui guida ha assicurato disponibilità a lavorare, se richiesto.



avatar Carla Felici 1 anno fa
avatar Alessandro Marzocchi 1 anno fa
avatar Carla Felici 11 mesi fa
avatar Alessandro Marzocchi 11 mesi fa