Materiale
Informativo
avatar

Alessandro Marzocchi

1 anno fa
Via della Dogana, 58043 Punta Ala GR, Italia

domenica 30 giugno 2019, H 15,30

Puntaliana
martedi 9 luglio 2019, h 21
Punta Ala, via della Dogana, bar Polo

Guido Tonelli
presenta
GENESI

Mi darò un pizzico per capire se è vero, quando ascolterò dal vivo Guido Tonelli (qui un'anticipazione): medaglia d'onore del Presidente della Repubblica in quanto " protagonista della scoperta del bosone di Higgs, che ha condotto al premio Nobel per la fisica 2013 a Francois Englert e Peter Higgs; scienziato del CERN e professore dell'Università di Pisa, è l'ultimo esempio di una tradizione di eccellenza che è cominciata con Galileo Galilei per passare attraverso scienziati come Enrico Fermi, Bruno Pontecorvo e Carlo Rubbia ".
Qui la scheda editoriale di Genesi, il libro che Guido Tonelli ci presenterà quale autore.
"Il racconto delle origini fatto oggi dalla scienza" - pag 18 - " deve essere conosciuto da tutti, come avveniva in ogni comunità dell'antica Grecia, in cui ognuno sapeva quali fossero i miti fondativi della propria polis. Per farlo, tuttavia, c'è da superare un grande ostacolo: bisogna fare i conti con la difficoltà del linguaggio scientifico."
Ma Tonelli è uno straordinario narratore che ci riporta alle questioni meravigliose che da bambini ci fanno sognare e fare mille domande; l'autore avverte che il viaggio è pericoloso perchè "occorre spingere la nostra mente in ambienti talmente distanti ... che ... non abbiamo altra scelta che mettere la prua all'orizzonte accettando rischi e incognite della navigazione in un oceano sconosciuto. " E' sempre importante tornare a casa " per raccontare agli altri marinai i percorsi infruttuosi e le secche pericolose da evitare. " Ed il lavoro del fisico è fra le attività più concrete ... senza meditare sulle teorie ... " anche se si trova davanti a domande fondamentali " "Di che cosa è fatta la materia? Come nasce l'universo? Che fine farà il nostro mondo? "
Ascolteremo Guido Tonelli il più vicino possibile all'universo, sotto la volta del cielo, fra i pini, all'inizio di una notte di luna crescente, sarebbe bello ci fossero tanti nonni coi loro nipotini.
La poesia ci serve, disperatamente, grazie a Guido Tonelli per avercelo ricordato nella dedica ed in tanti passi del suo racconto.
L'universo c'è chi lo chiama Creato, COMUNITA' di PUNTA ALA dedica l'incontro quale anticipazione straordinaria per le celebrazioni della Custodia del Creato, perchè anche la fisica ha mille misteri, non solo spiegazioni.
Benvenuto professor Tonelli, l'aspettiamo con ammirazione, curiosità, riconoscenza.
Grazie per l'ospitalità a bar Polo e, per la collaborazione, all'editore Feltrinelli ed alla libreria Palomar di Grosseto.

 

 

avatar Victor Poppi 1 anno fa