Materiale
Informativo
avatar

Alessandro Marzocchi

6 mesi fa

Sabato 7 settembre 2019 H 12,10

Il G20S 2019 è l'edizione 2019 del tavolo permanente delle 20 più importanti destinazioni balneari italiane; copio il testo del position paper, cioè l’introduzione al tavolo di discussione su Sostenibilità locale: mobilità e rifiuti.
In calce commenti e/o proposte sintetiche.
*§* *§* *§*

Sostenibilità locale: mobilità e rifiuti.
Analisi
.

L’andamento stagionale delle presenze turistiche sottopone i territori a dei picchi di pressione che spesso mettono in difficoltà due aspetti di diretta competenza delle amministrazioni locali: la mobilità locale e la gestione dei rifiuti. Lo sviluppo dell’intera filiera turistica dipende
fortemente dall’efficienza, dalla qualità e dalla capacità della rete di trasporto e nondimeno dalla capacità del sistema di gestione dei rifiuti.
Programmazione.
Trasformare rischi in opportunità diventa dunque di primaria importanza per le amministrazioni, impegnate su più fronti. La gestione e lo sviluppo di un sistema di mobilità sostenibile diventano strumenti per innalzare l’attrattività per gli ospiti e la vivibilità per i residenti, mentre le politiche di riduzione dei rifiuti e della plastica, non solo si ripercuotono positivamente sul territorio, ma garantiscono un’immagine al turista di avanguardia nella gestione di temi globali.
Strategia.
Grazie alle potenzialità offerta dall’innovazione digitale e tecnologia e della mobilità elettrica si possono creare nuovi servizi di trasporto, a basso impatto ambientale, orientati anche al soddisfacimento della domanda turistica, attraverso lo sviluppo di sistemi di micro-mobilità all’interno delle destinazioni. La riduzione della produzione dei rifiuti di plastica, l’eliminazione di questi dal litorale e la creazione di un percorso virtuoso per l’ottimizzazione del servizio di raccolta e gestione dei Rifiuti Solidi Urbani, nei territori con elevata pressione turistica, appaiono strategie indispensabili per mantenere elevato il livello del servizio turistico.
Proposte & Temi da affrontare al tavolo.
Riduzione uso plastica monouso nel territorio;
Riduzione dell’apporto di rifiuti spiaggiati;
Miglioramento della gestione dei rifiuti urbani;
Verso una micromobilità elettrica e ciclopedonale diffusa.
*§* *§* *§*
Commento, proposte.
Mobilità.
Nelle grandi città sono offerte varie soluzioni di mobilità elettrica: auto, scooter, biciclette ecc; d’estate le grandi città si spopolano a favore dei luoghi di vacanza: spostare nei luoghi di vacanza parte dei veicoli offerti in citta? Se non sbaglio, a Punta Ala ed a Castiglione della Pescia si è già cominciato.
Rifiuti.
Educazione ... educazione ... educazione ...
Non si possono immaginare soluzioni che vanno bene per la quantità di popolazione invernale, e contemporaneamente per quantità enormente maggiori di popolazione estiva; l'argomento è emerso a Punta Ala nel dibattito seguito ad Un mare da amare, sempre nel dibattito è stata ipotizzata l’isola ecologica, cioè un’area centralizzata di raccolta rifiuti.

Nessuna risposta inviata