Materiale
Informativo
avatar

Alessandro Marzocchi

1 anno fa

(all'origine pubblicato mercoledi 9 maggio 2018 H 17:11:00)
Il 5 maggio 1990 il sindaco di Castiglione della Pescaia intitola ad Ilio Giasolli la piazza davanti la chiesa.
Quel giorno Alberto Grossi realizzò il video che ha concesso di pubblicare nella pagina YouTube dell'associazione COMUNITA' di PUNTA ALA: complimenti ad Alberto per il bel lavoro e grazie per avere affidato a COMUNITA' la sua pubblicazione.
Per comodità di consultazione il video è stato indicizzato in tre parti: all'inizio la cerimonia religiosa ed intitolazione, poi continua la cerimonia civile, ed infine il video si chiude col pranzo all'aperto.
Chi era Ilio Giasolli? Ascoltiamolo dal racconto di Roberto Pitisano, medico di Punta Ala e consigliere comunale (il racconto si trova nella cerimonia civile).
COMUNITA’ invita i non pochi pionieri ad aiutarla a documentare le origini di Punta Ala: fin d’ora grazie a chi metterà a disposizione documenti da pubblicare sul web.
Seguendo il racconto che trovate sul video, fra gli altri ed a partire dal 1960 si ricordano: acquisto comprensorio e prima convenzione col Comune, urbanizzazione, bagno vela, chiesa, podere alleluja trasformato in albergo, hotel Gallia, medico, banca, farmacia, posta, carabinieri, supermercato, forno, rete telefonica, impianti sportivi (polo, golf, minigolf), castello, incontri culturali e cinema al castello, i primi condomini al porto, linea aerea, uffici vendita anche all'estero, propaganda. Poi, dal 1964 con la gestione Pesenti, porto quale approdo turistico, nuovo alleluja, hotel ampliamento golf hotel con sala congressi.
Dal racconto emerge una visione strategica sulla quale si è costruito il valore di Punta Ala e che oggi chiede di essere rinnovato.
Per questo, intanto cominciamo a documentare gli anni che già iniziano ad essere consegnati a favola e mito. L'invito è rivolto a tutti, ed in particolare a chi oggi continua le iniziative avviate allora: comunitadipuntaala@gmail.com è l’indirizzo cui inviare audio, disegni, foto, lettere, video ed in genere ogni documento pubblicabile sul web.

Nessuna risposta inviata