1 pensiero su “Primi arrivi (16/6/2021)

  1. Bella iniziativa. Da vecchio ma ancora appassionato voreri che non restasse una one off, un’occasione unica, vorrei che fosse il primo passo in una direzione da continuare armonizzando l’offerta di ospitalità di Punta Ala con l’ambiente che è la sua attrattiva maggiore.
    Vorrei si continuasse con manifestazioni soprattutto nelle mezze stagioni dedicate a mezzi storici ma anche al futuro a basso inquinamento cioè a trazione elettrica, ad idrogeno: la prima con aspettative gonfiate, la seconda molto più stimolante ed in fase di gestazione iniziale.
    C’è un ventaglio di manifestazioni possibili, estese anche al territorio o concentrate in Punta Ala: aste, esposizioni, percorso Pian d’Alma Tirli per un evento sul modello della Vernasca silver flag, http://www.vernascasilverflag.it/.
    Manifestazioni generali o di settore – per marca, per epoca, per tipo -, accompagnate oppure no da altri eventi – bici, cavallo, golf, passeggiate, tennis, vela -: abbiamo un gruppo di appassionati che aspetta solo di continuare, intanto grazie a Renato Boccia e Francesco Verrienti
    Auguro successo e se, come spero, l’esito sarà positivo invito COMUNITA’ di PUNTA ALA per cercare organizzatore e base economica per progettare eventi futuri: per metà settembre bisognerà aver pronto il gruppo di lavoro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *